China Export

Nel Decreto Legislativo 6 Novembre 2007, n. 194, di attuazione della Direttiva 2004/108/CE concernente il riavvicinamento delle legislazioni degli statisti Alla relativa Membri compatibilita ‘elettromagnetica e Che abroga la Direttiva 89/336/CEE, Pubblicato Sulla Gazzetta NEL NUMERO 261 9 novembre 2007, all’ Articolo 10, 3 Legge SI:
“E ‘Vietato apporre Sugli apparecchi e sui Relativi Imballaggi e ISTRUZIONI per l’USO Segni Che indurre Passano in Errore Terzi in relazione al Significato o Alla marcatura CE forma della Grafica”.
Da tempo infatti, su parecchie categoria di Prodotti destinati Al Mercato Comunitario viene impresso delle Nazioni Unite recante Le Lettere Marchio CE, e la CUI Funzione Quella di garantire l’Acquirente Silla conformita del Prodotto Stesso ai requisiti di gres fine porcellanato Marazzi Sicurezza Volo Volo Dalla Normativa Comunitaria.
Sembra Che alcuni Produttori CINESI Hanno Pensato di copiare lo Stesso marchio CE, apponendo venire Unica modifiche UNO spazio minore fra le Lettere dovuto e dandogli Significato Diverso delle Nazioni Unite.
“Nella versione cinese del marchio CE sembrerebbe significare” China Export “e verrebbe apposto sui taluni Prodotti destinati all’esportazione. Il Che non Hanno eseguito alcuna Prova di conformita Agli standard Europei.
Come si può osservare,la difficile distinzione fra i dovuti Marchi provocherebbe l’azione dell’errore in molti acquirenti (Fig. A), Tratti in inganno also Dalle intrinseche Qualità del Prodotto.

Il marchio CE in Cina sembrerebbe Voler dire China Export, MENTRE il marchio CE ricavato da Cerchi dovuto venire (in figura B), vuol dire Europea conformita ‘. Per misurare lo spazio bisogna verificare la proporzionalità fra la C e la E il Che CI SIA semper o la meta ‘della Altezza della C, e se é minore Allora non e Marchio CE.

Il decreto prevede INOLTRE Che “Chiunque appone Marchi Che possono confondersi con la marcatura CE ovvero ne limitano la VISIBILITA ‘e la leggibilità’ e ‘assoggettato Alla sanzione Amministrativa del Pagamento di UNA Somma da 1.000,00 euro ad euro 6.000,00″ unitamente Altre Sanzioni correlate.